PRENOTA UNA VISITA

Compila il seguente modulo, il nostro team ti mostrerà gli uffici all’orario più comodo per te.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e dichiaro di aver letto la Privacy Policy

Aziende sempre più smart: come cambia la workplace strategy?

Aziende sempre più smart: come cambia la workplace strategy?

Sappiamo benissimo che l’ organizzazione degli spazi di lavoro all’interno di un’azienda incide sul benessere dei lavoratori e sulla produttività aziendale.

Ma come sono cambiati gli spazi negli ultimi anni e come evolveranno.
Quanto incide il nuovo approccio introdotto dallo smart working?

Ricordiamo che un anno fa è entrata in vigore sul tema la legge 81 del 2017che regolamenta il lavoro agile/smartworking che prevede maggiore flessibilità, l’incremento della competitività e una migliore conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Nello smart working il luogo di lavoro fuori dall’azienda non è obbligatoriamente fisso, ma la sua scelta, deve essere sempre guidata da un criterio di ragionevolezza e la sicurezza, deve essere sempre messa al primo posto.

In questa direzione, il workplace, anche nei contesti aziendali, sta subendo grandi trasformazioni negli ultimi anni. In sostanza, la flessibilità lavorativa introdotta dal lavoro agile si ripercuote anche sugli spazi lavorativi.

Il futuro del lavoro è insieme

Dagli anni ’60 gli spazi all’interno di un’azienda sono stati realizzati in base allo status del lavoratore e all’organigramma dell’impresa. Oggi, invece, i fattori da cui partire per organizzare l’ambiente lavorativo dipendono dalle funzioni e alle attività da svolgere e sono legati al livello di digitalizzazione disponibile.

Pertanto, l’ambiente di lavoro diventa parte integrante del processo di raggiungimento degli obiettivi aziendali contribuendo al benessere e alla produttività del lavoratore.

L’esempio pratico dei fenomeni descritti è il passaggio ormai consolidato dagli uffici chiusi agli openspace e alle meeting rooms.

Per una workplace strategy attenta ed efficace sono, comunque, necessari tre presupposti.

1. L’ adesione agli obiettivi deve essere molto forte e condivisa.

2.Gli obiettivi, inoltre, devono essere calibrati rispetto alla realtà di partenza in relazione anche alla digitalizzazione degli ambienti.

3. I lavoratori devono essere assolutamente coinvolti nell’attuazione delle strategie aziendali.



PRENOTA UNA VISITA

Compila il seguente modulo, il nostro team ti mostrerà gli uffici all’orario più comodo per te.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e dichiaro di aver letto la Privacy Policy